ID proprietà : 1038a

Vendita 600.000,00€ - Villa Bifamiliare
280 4 Camere da letto 3 Bagni 1 Garage
 
 Aggiungi ai Preferiti
Stampa

Palazzago, splendida villa bifamiliare in collina

Palazzago – nella prima collina splendida villa bifamiliare di nuova costruzione di mq 280 circa cad. con mq 2.000 circa di giardino.
Possibilità di finiture a scelta.
Ottima posizione dominante nel verde.
Richiesta € 600.000.

Alcune informazioni su Bergamo

Per lo più ignorata dai viaggiatori che privilegiano la vicina Milano, Bergamo è una tra le
più belle città in collina, mentre Piazza Vecchia è una delle più amate d’Italia». Queste le
parole con cui il quotidiano inglese «The Telgraph» nella sua versione online dedicata ai
viaggi recensisce Bergamo, inserendola tra le 22 città europee «che non avresti mai
pensato di vistare ma che invece dovresti sicuramente fare». Bergamo è la seconda delle
città citate dopo Gdansk in Polonia. Nelle 22 ci sono altre due città italiane: Treviso e
Trieste. Poi ci sono Tiblisi, Skopje in Macedonia, Nantes in Francia, Maribor in Slavenia,
Wraclow in Polonia e Braga in Portogallo.
Bergamo riserva ai suoi abitanti tantissime occasioni di intrattenimento e soprattutto
innumerevoli luoghi da visitare.
Ecco una lista di cose da fare visitando la città:
– Salire in città alta con la funicolare.
Da 120 anni le funicolari attraversano le mura di Bergamo, collegando il centro
contemporaneo al cuore medioevale della città. Durante il tragitto la vista è superba,
quando si ri-apriranno le porte sarai già innamorato di Bergamo.
– Passeggiare lungo i 5 km delle Mura Venete, candidate Unesco.
Percorri tutti e 5 i km delle mura venete, protagoniste dell’inconfondibile skyline di
Bergamo. Il tramonto visto dagli spalti è impagabile! Un segreto: dai cannocchiali che
troverai lungo il tragitto potrai vedere Milano!
– Scoprire quanti gradini hanno le scalette di Bergamo.
Un modo insolito per conoscere il cuore verde di Bergamo è esplorare la zona protetta del
Parco dei Colli tra scalette e sentieri che attraversano boschi e terrazzamenti e regalano
scorci inaspettati.
– Contare i cento rintocchi del Campanone
Non perderti l’appuntamento che si rinnova da secoli: tutte le sere alle 10 in Piazza
Vecchia la grande campana in cima alla torre civica suona 100 rintocchi, servivano ad
avvisare gli abitanti della chiusura delle porte.
– Visitare un solo palazzo per incontrare tutti i maestri del Rinascimento: l’Accademia
Carrara.
Botticelli, Bellini, Raffaello, Tiziano, Lotto e il grande ritrattista bergamasco Moroni.
Incontra i grandi dell’arte italiana del ‘500, sono tutti all’Accademia Carrara: la sua raccolta
è tra le più preziose d’Europa.
– Ascoltare la musica di Donizetti nella sua casa natale.
Entra nella Casa natale del grande compositore, potrai capire l’essenza della sua storia e
ascoltatare le sue opere richeggiare tra queste antiche pareti.
– Stringere la mano a un premio Nobel
La stagione dei grandi eventi in città non finisce mai: incontra i Premi Nobel di
BergamoScienza, scopri Piazza Vecchia trasformata in un giardino di design e scegli tra
festival di narrazioni, filosofia, cinema e molto altro.
Queste sono solo alcune delle cose che la meravigliosa Bergamo riserva ai suoi cittadini e
ai viaggiatori di passaggio.

Altre Proprietà