• rustico casale palazzago2
  • rustico casale palazzago4
  • rustico casale palazzago8
  • rustico casale palazzago9
  • rustico casale palazzago10
  • rustico casale palazzago11
  • rustico casale palazzago12
  • rustico casale palazzago13
  • rustico casale palazzago14
  • rustico casale palazzago15
  • rustico casale palazzago1
  • rustico casale palazzago5

ID proprietà : 3372d

Vendita 179.000,00€ - Rustico / Casale, Terreno

Rustico Casale in Palazzago

Rustico immerso nel verde sulle colline di Palazzago disponiamo di stalla di 230 mq ideale per realizzare il tuo agriturismo o una bellissima abitazione con splendido panorama e ottima esposizione, per regalare momenti di tranquillità e relax a chi cerca piccola pausa dal frastuono della quotidianità.
L’immobile è cosi composto: stalla, deposito, ripostiglio e disimpegno al piano terra. Due fienili con due ripostigli e scala di accesso al piano primo. In un corpo separato al piano terra stalla, ripostiglio, porcile, pollaio e deposito attrezzi, al piano soprastante fienile. L’immobile è circondato da un terreno agricolo di 4000 mq terrazzato e in parte piantumato con alberi da frutto.
Di proprietà ulteriori 980 mq di vigneto confinante con ambito agricolo di valore strategico. Una comoda strada di proprietà consente l’accesso al casolare. Impianto elettrico ed acqua già presenti in loco.
Rendering disponibile con la possibilità di trasformazione in residenziale.
richiesta € 179.000

Alcune informazioni su Palazzago

Palazzago è un comune italiano della provincia di Bergamo, in Lombardia, che dista circa 16 chilometri dal capoluogo orobico in direzione nord-ovest. Il comune fa parte della Comunità montana Valle Imagna.

Il paese si caratterizza per i numerosi nuclei abitati che punteggiano il suo vasto territorio: oltre al capoluogo, si trovano le frazioni di Collepedrino, Burligo, Acqua, Pratomarone, Precornelli, Dusnale, Cà Quarengo, Al Borghetto, Verzella, Brocchione, Longoni, Montebello, Salvano, Secchia, Beita, San Sosimo e Gromlongo.

Molto importante è la chiesa prepositurale di San Giovanni Battista, costruita a partire dal XV secolo e che si caratterizza per la sua imponenza. Tra i dipinti, la pala dell’Assunta, eseguita da Giovan Battista Moroni e altre tele di Abramo Spinelli e Giovanni Scaramuzza. Da segnalare è la cosiddetta “cappella del diavolo”, sul cui soffitto è rappresentato appunto Satana. Il campanile della chiesa, alto quasi cinquanta metri, risale al XIV secolo e fu ricavato da una torre difensiva. Ospita un concerto campanario di 8 campane in tonalità di si bemolle maggiore fuse da Giorgio Pruneri di Grosio in Valtellina nel 1902. Le due campane maggiori, più recenti, sono state reintegrate nel 1954 dalla fonderia G. B. De Poli di Udine a seguito della requisizione bellica del 1943. Sempre nella chiesa, è presente un organo Serassi di raro pregio, costruito nel 1851 e recante numero Opus 608, tuttora funzionante e usato.

Degna di nota è anche la chiesa parrocchiale di Gromlongo (una delle frazioni di Palazzago), dedicata ai Santi Rocco e Sebastiano. Risalente al XVII secolo, si caratterizza per la splendida facciata in pietra arenaria riccamente scolpita e adornata con statue di Antonio Maria Pirovano nel 1731 e per la cupola piramidale che caratterizza il campanile, il quale ospita 5 campane in tonalità sol bemolle maggiore fuse da Angelo Ottolina di Bergamo nel 1947.

Sempre in ambito religioso merita menzione la chiesa parrocchiale di Burligo che, dedicata a San Carlo Borromeo, custodisce opere di buon pregio, tra cui le pale di Gian Paolo Cavagna e un organo Bossi del 1797, in prestigiosa cassa lignea di scuola fantoniana, restaurato nel 2004.

Infine è presente anche la villa Belvedere che, posta nell’omonima località, è dotata un grande giardino.

Altre Proprietà