• IMG_0354
  • IMG_0357
  • IMG_0359
  • IMG_0361
  • IMG00033-20150909-1543

ID proprietà : 3238

Vendita 500.000,00€ - Cascina, Villa
4 Camere da letto 4 Bagni 0 Garage
 
 Aggiungi ai Preferiti
Stampa

Tipica cascina Bergamasca in Cenate.

Cenate Sopra nella prima collina di Cenate, tipica cascina bergamasca di mq 450 circa, parzialmente ristrutturata, con terrazza e vista panoramica mozzafiato.
La cascina, su 3 piani è costituita da 4 camere da letto, 4 bagni , soggiorno e tipica cucina abitabile che si affacciano sulla terrazza.
Terreno di circa 20.000 mq in parte a frutteto. Autorimessa per 4 auto.

Richiesta € 500.000.

Alcune informazioni su Cenate sopra

Situato all’imbocco della Val Predina, ai piedi del monte Misma, dista circa 14 chilometri ad est dal capoluogo orobico

Il toponimo definitivo di Cenate appare qualche decennio più tardi, precisamente nell’830, quando un documento di eredità recita Casa sua de Cenate.

Il nome precedente di Casco venne utilizzato per identificare una piccola contrada, vicino alla località di Sant’Ambrogio.

nche se molti storici hanno descritto il paese come un borgo di antiche origini, il primo documento che ne attesta l’esistenza risale all’anno 774, quando, nel Codex Diplomaticus viene nominato il borgo di Casco (“Re-gente per Orsone et Sabotino massarii in Cascas”).

La parrocchia ed il capoluogo erano posti nell’attuale territorio di Cenate Sotto. A tal riguardo, in epoca medievale, furono numerose le diatribe tra i due borghi del paese (allora chiamato Cenate San Martino) divisi tra loro dal torrente Tadone.

Questi sfociarono in ripetuti scontri dopo che San Carlo Borromeo decise di istituire, nel 1575, una seconda parrocchia, dedicata a San Leone, nell’attuale territorio del comune, dividendo di fatto il paese. La scissione amministrativa venne ratificata nel 1611.

Nel 1927 il paese fu accorpato in un’unica entità amministrativa con i comuni di Cenate Sotto e San Paolo d’Argon, prendendo il nome di Cenate d’Argon. Il tutto durò fino al 1948, quando le tre entità vennero nuovamente scisse in singoli comuni.

Altre Proprietà